Carrozzina per neonati, meglio a 3 o 4 ruote?

Oggi le carrozzine, quasi sempre incluse nel kit 3 in 1, comprensivo di passeggino e ovetto, si trovano sul mercato nelle varianti a 3 o 4 ruote. Quale è meglio acquistare? Le carrozzine tradizionali hanno tutte quattro ruote, ma ultimamente il mercato sta proponendo modelli nuovi che montano 3 ruote e che stanno riscontrando un buon successo di vendite. Le ruote di questi ultimi modelli sono in genere più grandi degli standard, come anche passeggino e carrozzina che risultano più spaziosi della media. In genere le ruote sono distribuite secondo un triangolo che le posiziona due posteriori e una davanti. Uno dei vantaggi di queste nuove carrozzine a tre ruote è che sono più ergonomiche e maneggevoli da trasportare, un altro elemento che le fa preferire alle tradizionali è lo spazio utilizzabile che c’è nella parte sottostante dove mettere tutto il necessario per il neonato.

Date le misure, in genere superiori rispetto ai modelli tradizionali, presentano lo svantaggio di essere più pesanti e quindi più scomode nel trasporto, anche se più comode per il bambino. Infine, rispetto alle carrozzine convenzionali a 4 ruote, sono meno stabili. Ma vediamo più in dettaglio vantaggi e svantaggi delle due tipologie. Rispetto alla carrozzina a quattro ruote, quella a 3 risulta più maneggevole e semplice nell’utilizzo, ma meno stabile. Le carrozzine a 4 ruote, invece, sono più compatte e leggere, per via delle dimensioni più piccole, ma non hanno spazi e comparti sottostanti per il trasporto degli oggetti necessari al bambino.

Fatti questi ‘distinguo’ la scelta è lasciata alle preferenze soggettive, che dovranno tener conto anche degli accessori indispensabili a corredo della carrozzina, alcuni dei quali forniti in dotazione con il kit, altri da acquistare separatamente. Di solito sono inclusi nel set la cappottina e il telo impermeabile per pararsi dalla pioggia, nei modelli più accessoriati, di cui si può consultare la guida all’acquisto su www.miglioriprodottiperbambini.it, è compreso anche un comodo cestino per il trasporto degli effetti personali del neonato. Soprattutto nella stagione estiva, si necessita fra gli accessori anche di una zanzariera da montare sulla carrozzina per tutelare il piccolo dalle punture degli insetti.